Chi siamo

CURRICULUM I SETTE MARI

La scuola di immersione I Sette Mari nasce nel 2004 dai fratelli Luca Occulto e Marco Occulto sul Golfo dell’Asinara nel nord Sardegna.

Negli anni, la scuola si è dedicata con passione e scrupolosità al Golfo con tuffi Ricreativi e Tecnici dedicati agli adulti (corsi subacquei tutto l’anno) e ad attività estive rivolte ai più piccoli (settore giovanile subacqueo).

 Dal 2012 il Presidente Luca Occulto, in qualità di responsabile e supervisore dell’attività subacquea, ha posto l’attenzione sul Parco Nazionale e Area Marina Protetta Isola dell’Asinara. www.parcoasinara.org

La Scuola di immersione negli anni è stata presente in vari eventi Nazionali (Fiere scolastiche, Eudishow, SubinItaly) per presentare i vari progetti.

Dal 2016 i progetti hanno ricevuto partecipanti da tutta Italia (Liguria, Lombardia) e lo staff si augura di ricevere sempre più richieste.

La Liguria in particolare ha una attenzione maggiore in quanto un membro dello staff è ligure.

Cosa facciamo

Alla pagina “I Nostri Corsi” tutte le attività proposte dalla scuola di immersione.

I Sette Mari dal 2012 sull’Asinara iniziano una programmazione rivolta interamente al settore giovanile subacqueo: ai bambini e ragazzi/e dai 9 ai 16 anni di età. Una formazione sana, di alta qualità che parte dall’elemento base della vita. Un soggiorno completo h24 sull’Asinara ed un intenso lavoro giornaliero concentrato durante i mesi estivi “Asinara Camp National”.
E non solo…
Portiamo avanti durante l’anno delle attività di divulgazione con stand espositivi ed attività, partecipando ad eventi Comunali e Nazionali e alle più grandi manifestazioni della subacquea, inoltre proponiamo allenamenti invernali in piscina e attività a mare.

Piano di Biologia marina:
Presenza della Biologa marina che da informazioni sulla professione di Biologo marino e sensibilizza al lavoro di volontariato subacqueo.  Nozioni di Biodiversità, Ecosistema marino, Inquinamento marino e Ricerca in campo subacqueo con dibattiti e curiosità che presuppongono Educazione, Conservazione e Protezione.

Piano di Educazione Ambientale:
L’Educazione Ambientale è un processo didattico, sociale, comportamentale.
Sensibilizzare le nuove generazioni ad una nuova tipologia di rapporto con la terra e il mare, e la gestione del degrado ambientale. Educare al differenziamento dei rifiuti  fin da piccoli aiutando la buona comunicazione nel nucleo familiare. La raccolta differenziata per ogni abitazione che ospita famiglie si sta proponendo in molte Province e Comuni d’Italia ed è utile che tutti i componenti familiari possano partecipare alla buona azione quotidiana.
Infine, educare al riutilizzo dei rifiuti: dare sfogo alle fantasie, creare oggetti e rappresentazioni su cartellonistica incentivando i lavori di gruppo.

Piano di Subacquea:
La subacquea è uno sport che agevola la socializzazione, la crescita individuale, migliora l’autocontrollo e la disciplina del singolo. Da un esperto nel settore verrà presentata la subacquea come sport per giovani, verranno mostrati esempi di crescita individuale di ragazzi tramite questo sport. La subacquea parte da un buon allenamento fisico e buona acquaticità da mantenere sempre costante. Procede con la visione delle attrezzature utilizzate e le prove a secco di esse. La pratica è accompagnata da una buona preparazione teorica di base su tutti gli argomenti coinvolti per garantire la sicurezza del singolo.

Svolgiamo immersioni sul Golfo dell’Asinara –  litorale costiero e sul Parco Nazionale e AMP Isola dell’Asinara partendo da Porto Torres.

In cosa crediamo

Il mare che circonda la terra, fin da piccoli, instaura in ognuno di noi immensità, curiosità, domande, mistero, inoltre affascina e fa paura. La paura nasce dalla poca conoscenza e la non consapevolezza delle proprie capacità individuali.
La limitazione nelle visite di quest’ambiente è la conoscenza della subacquea, ed in particolare della subacquea dedicata ai bambini e ragazzi: uno sport, sano, intenso e non competitivo, che si preoccupa della tutela ambientale e di valorizzare l’ambiente. Il mare è accessibile a tutti, con estrema sicurezza e attenzione anche bambini e ragazzi possono essere testimoni di un habitat parallelo che va conosciuto e valorizzato. La divulgazione di persone a diretto contatto con la Natura, crea e aumenta il senso civico che porta, dai più piccoli ai più grandi, ad avere rispetto e responsabilità individuale partendo da efficace e divertente educazione ambientale in campo, come la pulizia di spiagge e fondali marini tramite la subacquea. Ripulire spiagge e fondali è utile all’ambiente, al singolo, e al gruppo che in modo coordinato gestisce l’attività. Il percorso crea un legame tra la persona e la porzione di territorio ripulita e il senso civico si riscopre in ognuno di noi indifferentemente dall’età. Inoltre, educare è informare su fenomeni che stanno coinvolgendo i mari a livello mondiale.  Al termine della nostra attività di formazione il giovane svilupperà qualità dinamiche, iniziative e qualità relazionali (svago, unione, condivisione), capacità di ascolto e disciplina. Inoltre acquisirà fiducia in se stesso e nelle proprie capacità, avendo la conoscenza base di cosa sta accadendo nel mondo e sentendosi parte di esso. Con conoscenza, consapevolezza e sicurezza potrà essere un portavoce, nella famiglia e nel contesto in cui vive, di una cultura ambientale.

I nostri Partner

Equipment

 

Agenzie didattiche

 

Istituzioni

 

My friend diving

 

Partner scientifici

 

Equipment

Agenzie didattiche

Istituzioni

My friend diving

Lorem ipsum

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem.

Lorem ipsum

Nulla consequat massa quis enim. Donec pede jontes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem.